L'altimetria delle vostre corse con U4FIT e Google Earth

Tantissimi appassionati di running, specialmente su tracciati con forti dislivelli (pensiamo a chi pratica trail running, specialità della corsa che si svolge su sentieri in natura: montagna, deserto, bosco, pianura e collina), amano tenere sotto controllo i progressi in funzione dell'altimetria. 

Sicuramente è importante poter consultare una rappresentazione grafica del rapporto tra altitudine e velocità, per misurare le prestazioni non solo sulla base del tempo, ma anche in rapporto alle variazioni di pendenza del percorso.

In questo articolo mostreremo come con U4FIT sia possibile visualizzare il proprio percorso in 3D e ottenere un grafico che riassuma in maniera intuitiva gli allenamenti. Gli strumenti di cui abbiamo bisogno sono due: U4FIT installato sul nostro smartphone e Google Earth su un personal computer.

Per prima cosa, ovviamente, bisogna utilizzare U4Fit per correre e salvare un percorso. Una volta esportato il percorso in formato GPX bisogna trasferirlo sul PC (per semplicità può essere salvato sul desktop). Esportare un allenamento con U4FIT è semplicissimo: in qualsiasi momento potete recuperare le vostre sessioni dal Menu -> Storico allenamenti, poi basta selezionare un allenamento tra quelli presenti nella lista e cliccare in alto a destra su gpx.

A questo punto si deve avviare Google Earth sul personal computer.

Aprire il menu "File". Nelle opzioni "Tipo file" selezionare la voce GPS (dove, tra le varie estensioni supportate, è presente anche l’opzione .gpx) e selezionare il file che abbiamo esportato sul nostro pc.

 

Apparirà la seguente finestra. Confermare lasciando le opzioni di default.

Una volta confermato, apparirà immediatamente il tracciato del nostro percorso, disegnato sulle mappe di Google. A questo punto per poter osservare il percorso in 3D basta premere il pulsante evidenziato con il cerchietto arancio nell'immagine mostrata sotto.  Potrete così rivedere tutto il percorso.

Se si vogliono modificare le opzioni di camera e velocità andare nel menu "Strumenti" -> "Opzioni".

Se invece vogliamo visualizzare anche il profilo di elevazione andare con il mouse su "GPS device" e con il tastro destro far apparire il menù a tendina e selezionare “mostra profilo elevazione”, come evidenziato nell'immagine.

 

Ed ecco che verranno visualizzate anche l’elevazione e la velocità, con un semplice grafico che permetterà un'agevole lettura delle performance sul tracciato.

 

 

Ringraziamo Walter Franchini per questa utile guida!

 

 

Commenti

redazione's picture

Ciao, ci pare di capire che vorresti sapere come fare a calcolare il dislivello del tuo allenamento. Nella guida hai seguito queste istruzioni?

Se invece vogliamo visualizzare anche il profilo di elevazione andare con il mouse su "GPS device" e con il tastro destro far apparire il menù a tendina e selezionare “mostra profilo elevazione”, come evidenziato nell'immagine.

Facci sapere! :-) 

Aggiungi un commento

Filtered HTML

  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.

Gmap

CAPTCHA
This question is for testing whether or not you are a human visitor and to prevent automated spam submissions.
Image CAPTCHA
Enter the characters shown in the image.